8 febbraio 2012

Biscotti di mais e miele
Corn flour and honey cookies



La farina di mais, io che sono di origini montanare, l'ho sempre associata alla polenta. Non l'avevo mai provata in nessun altro modo. O meglio... avevo provato ad usarla nei cracker sabbiosi, ma in un dolce mai. [Anche se, a dirla tutta, quando ero piccola uno dei dolci super-gettonati tra noi bimbi nordici era la polenta a cubetti cosparsa di zucchero. Oppure polenta e latte… che bontà!] Però qui mi riferisco ai dolci veri, tipo torte e biscotti. Ci ho voluto mettere il naso e ho preparato dei biscotti. Biscotti che risultano ovviamente rustici, abbastanza morbidi e molto buoni, per me una scoperta.

E voi avete delle ricette dolci con la farina gialla? L'avete mai assaggiata da piccoli la polenta e zucchero?




Biscotti di mais e miele


Ingredienti:
140 g. di farina di mais fioretto
50 g. di farina 00
50 g. di zucchero
60 g. di miele
1 cucchiaino di lievito per dolci
50 g. di latte
2 cucchiai di whiskey
80 g. di farina di nocciole
1 pizzico di sale

In una terrina unire le farine, zucchero e miele e lavorare brevemente, quindi aggiungere tutti gli ingredienti e mescolare. Con un cucchiaio disporre l'impasto a mucchietti in una teglia coperta di carta forno e appiattirli con una forchetta. (Per ottenere biscotti dalla forma più regolare io mi sono aiutata con una palettina per gelato, poi ho appiattito tutte le palline con un attrezzo piatto. In questo modo i biscotti sono risultati tutti delle stesse dimensioni e dalla forma abbastanza regolare.)
Infornare a 180 gradi per 15 minuti.


* * * 


Due parole veloci per segnalarvi un contest che organizza il sito Donna In dal titolo Sfizia e delizia. Scade il 7 marzo. Date un'occhiata a premi e regolamento.





22 commenti:

  1. Polenta e zucchero mai, ma proprio ieri ho fatto dei biscotti usando la farina di mais e sono rimasta molto soddisfatta dal risultato.
    I tuoi sono bellissimi!

    RispondiElimina
  2. Ho provato anche io a fare dei biscotti con la farina di mais, il sapore mi è piaciuto molto, non sono rimasta molto convinta per la "grana" della farina che mi rimaneva tra i denti :)
    ma probabilmente avrò sbagliato qualche cosa :))
    No, mai assaggiata polenta e zucchero. Però pane-acqua e zucchero, sì :)))

    RispondiElimina
  3. non mi piace la polenta, però ho un pacco di farina di mais nella dispensa che non aspetta altro che essere utilizzato per fare torte e biscotti :)
    i tuoi mi piacciono molto, sembrano così rustici e profumati :D

    RispondiElimina
  4. Fantastica ricetta e fotgrafie (ma che te lo dico a fare?!). Io faccio una torta croccante di farina di mais che è una bontà! Adesso farò anche i tuoi biscotti.

    RispondiElimina
  5. Bellissimo il tuo blog, lo scopro con enorme gioia e adesso non ti perdo più!
    Io da bella polentona sono fanatica della polenta e della farina di maïs. Nei dolci ci stà benissimo. Questi biscotti voglio proprio provarli! A presto ^__^

    RispondiElimina
  6. MI piace la farina di mais anche nei dolci, anche a grana grossa!!! Questi biscottini devono essere buonissimi!

    RispondiElimina
  7. Una volta ne ho fatta una versione con solo farina di mais e non erano venuti un gran chè... ma questa tua ricetta invece mi ispira molto!! la provo mia cara! :)

    RispondiElimina
  8. Io ne ho fatti di biscotti con la polenta e mi piacciono anche tanto. Spulcia nel mio blog. Ho fatto anche delle torte :-D

    RispondiElimina
  9. Si, polenta e zucchero, polenta calda nel latte freddo e polenta ferdda nel latte caldo, che bontà. Da provare anche questi biscotti. Buon pomeriggio.

    RispondiElimina
  10. Mai provata la farina di mais nei dolci, ma devo assolutamente farlo! i tuoi biscotti potrebbero essere il pretesto per iniziare a testare! :)
    .... la mia merenda dell'infanzia, nell'ordine:
    pane (rigorosamente fettazza di pugliese) olio e pomodoro
    pane olio e zucchero
    pane ricotta e zucchero
    Indovina le mie origini :D

    RispondiElimina
  11. Io adoro la farina di mais nei dolci, essendo polentona la farina la uso spesso, polenta e zucchero però mai! Da provare come questi splendidi biscotti! Baci

    RispondiElimina
  12. credo che il sapore rustico dei tuoi biscotti mi piace molto! Grazie !

    RispondiElimina
  13. al momento nessuna ricetta all'attivo anche se mi è venuto in mente un ritaglio di giornale... ti farò sapere :) Bellissimi i tuoi biscotti!

    RispondiElimina
  14. Mi ispirano troppo questi biscottini!!!

    RispondiElimina
  15. Ciao, ti seguo sempre perchè sei nel mio blogroll, volevo invitarti, se ti va, a partecipare al mio primo contest. Grazie e a presto.
    http://ritroviamociincucina.blogspot.com/2012/02/il-1-contest-di-ritroviamoci-in-cucina.html

    RispondiElimina
  16. Figurati: papa' bergamasco...non aggiungo altro! Pero' non ho mai fatto dei biscotti al mais, ora che ci penso...devo colmare questa lacuna!

    RispondiElimina
  17. Senti, ma il sapore assomiglia a quello dei biscotti di Meliga, perchè quelli mi piacciono tantissimo, però è anche vero che quando li offro non sempre piacciono, proprio per quella loro consistenza granulosa data dalla farina di mais. In effetti non li ho mai fatti e non conosco la ricerca, magari me la vado a cercare per vedere se assomigli alla tua.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Daria, non ho presente quali sono quelli di Meliga. Questi sì hanno una consistenza granulosa, dentro però rimangono abbastanza morbidi e profumati per via del liquore.

      Elimina
  18. IO adoro i dolci con la farina di mais! la mia mamma faceva sempre una torta cimabella :) e come si mangia la polenta con lo zucchero???!!
    mi incuriosisci
    baciotti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Semplicemente un po' di polenta appena pronta con zucchero sopra, di solito i bambini ne vanno matti!

      Elimina
  19. Non ho mai fatto i biscotti con la farina di mais anche se immagino escano molto croccanti, che miele suggerisci? A casa, con la scusa che mio zio lo produce ne ho un sacco di tipi, millefiori, di acacia, di ciliegio, di tiglio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nicole, in realtà all'interno rimangono abbastanza morbidi. Il miele va benissimo millefiori, basta che non abbia un sapore troppo forte, ma poi dipende dai gusti. Io ne ho usato uno di montagna.

      Elimina