12 gennaio 2012

Crema di finocchi con salmone affumicato
Fennel soup with smoked salmon



Altro episodio della serie Detox. Un'altra vellutata leggera e dall'aspetto minimal, completata dal salmone affumicato che dà la giusta nota di sapidità e di omega3 (almeno così dicono). Il finocchio è un ortaggio che non tutti gradiscono, nella mia cucina è un po' sottovalutato poiché appare soltanto in qualche insalata o al gratin. Questa è un'idea carina per rendere onore a questa verdura che ha, tra l'altro, un sacco di proprietà.

E voi siete ancora persi nel tunnel della depurazione post-natalizia? O ve ne fregate altamente? O, ancora meglio, non ne avete affatto bisogno? Da queste parti è ripartito il tormentone annuale (o semestrale) della dieta ferrea, quindi mi sa che una volta smaltiti i post iper-calorici che ho in archivio, poi si continuerà su questo filone… Staremo a vedere! Per ora, eccovi la vellutata del giorno…



Crema di finocchi con salmone affumicato

Ingredienti per due persone:
2 finocchi
30 g. di burro
40 g. di robiola
100 g. di salmone affumicato

Lavare i finocchi e tagliarli a tocchetti e farli stufare a fuoco basso per circa 20-25 minuti in un tegame con il burro e mezzo bicchiere d'acqua. Una volta cotti, aggiungere un altro mezzo bicchiere d'acqua e frullarli fino a ottenere una crema omogenea. Passare il tutto al colino, amalgamarvi la robiola, regolare sale e pepe. Versare la crema nelle fondine, aggiungere il salmone a striscioline arrotolate e un po' del verde dei finocchi oppure un po' di aneto per renderla più delicata.



22 commenti:

  1. Faccio una vellutata di finocchi diversissima, quindi non vedo l'ora di provare la tua: il tocco del salmone la rende proprio chic :-)

    RispondiElimina
  2. Riesci a rendere tres chic anche un semplice finocchio! A me piacciono molto ma alla fine li mangio sempre in insalata o al vapore. Mi piace un sacco l'idea della vellutata col salmone :) Un bacio, buona serata

    RispondiElimina
  3. Nel mio frigo c'è proprio una confezione di salmone affumicato che proprio non so come fare! eccola l'idea!

    ...per la cronaca, io nel tunnel della depurazione post-natalizia non ci sono proprio entrata (e ne avrei bisogno!)... non so se ci voglio entrare (lo so che poi me ne pentirò amaramente!!)

    RispondiElimina
  4. L'ho appena rifatta ed è buonissima...stasera sarà il piatto forte della nostra cena!
    grazie mille!
    ciao
    Ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere che ti sia piaciuta, grazie :-)

      Elimina
  5. hehehe eeeeh purtroppo io faccio parte di quelli a dieta FEEERREEA!
    Quindi queste ricette leggere ma saporite sono un toccasana :)

    RispondiElimina
  6. vado pazza per i finocchi ma non ho mai preparato una crema... è la ricetta giusta!

    RispondiElimina
  7. Gustosa idea, la proverò! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  8. davvero chicchissima questa ricetta ( e la foto), la provo, adoro i finocchi!

    RispondiElimina
  9. Non amo molto il finocchio cotto... ma questa ricetta potrebbe farmi ricredere!

    RispondiElimina
  10. Questa foto mi ha fatto innamorare...bene: ora lo spieghi tu a Danilo che sono innamorata di una foto???? ^_^ Brava Marina!

    RispondiElimina
  11. Buongiorno!!! Purtroppo la mia pausa depurativa ancora deve cominciare, infatti ti volevo dire di fare un salto da me che ho appena postato una tua ricetta davvero molto gustosa...Per la dieta ci sarà tempo e nel frattempo mi godo la deliziosa visione di questa tua zuppa che proverò sicuramente! Bellissima la foto con quel contrasto di colori...Un bacione e buon fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Patrizia, mi fa sempre piacere sapere che una mia ricetta è riuscita bene :-))))

      Elimina
  12. Ciao Marina, riusciresti a farmi mangiare anche gli ortaggi che nn mi piacciono con le tue foto! i finocchi però già mi piacciono, ma in vellutata version non li ho mai provati :)

    RispondiElimina
  13. Le tue foto sono così...così...così...ipnotiche che mi fermo a guardarle e non leggo neppure il post...dici che è grave?! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è grave per niente… tranquilla :-))))

      Elimina
  14. Invece per me va benissimooooooo!!!! Com'è che un piatto dietetico sul tuo blog mi fà una gola pazzessca? Baci e buona settimana!

    RispondiElimina
  15. Adoro la vellutata di finocchi, è uno dei miei piattini rifugio quando sono troppo stanca per cucinare e di mangiare non ho granché voglia! Eppure mi tira sempre su per quella sua semplice bontà. L'aggiunta del salmone è libidinosa! Un bacione grande tesoro. Pat

    RispondiElimina
  16. buonissima e davvero bella la presentazione!

    RispondiElimina
  17. Un'idea splendida!!! L'abbinamento al salmone poi mi stuzzica non poco! Se la facessi per mio marito mi adorerebbe! Quasi quasi... vado a segnare i finocchi sulla lista della spesa! Bacio!

    RispondiElimina