19 settembre 2012

Tortini dei 3 minuti e mezzo
3 minutes-and-a-half minicakes



Non c'è una cosa più antipatica (sì in realtà ce ne sono tante, ma questa è tra quelle :) di accorgersi la sera mentre si va a letto che non c'è niente per la colazione. Niente di niente. Neanche un pezzo di pane vecchio da scaldare nel forno, un pacchettino di biscotti dimenticati in dispensa. Qualcosa nel freezer da buttare in forno. Nada de nada. Neanche una briciola. Lo spauracchio di ogni food blogger (o meglio, a una vera food blogger forse non capita ;-)

Già svegliarsi la mattina di per sé è un trauma. Se poi ci aggiungiamo il non avere niente da accompagnare al tè o da puciare nel caffè il trauma è doppio. Insomma, in certi casi avere una ricetta che in 3 minuti e mezzo ti garantisce un dolce bello pronto è comodo.

Questa ricetta dei 3 minuti e mezzo si prepara in 1 minuto e si cuoce in 2 minuti e mezzo. Certo, bisogna vincere o non avere pregiudizi contro il forno a microonde, e so che in molti ce l'hanno. Personalmente lo uso spesso e lo trovo utile. Ma vuoi mettere un dolce che si cuoce in 2 minuti e mezzo? Senza accendere il forno (cosa praticissima d'estate), e quindi con grande risparmio di energia e senza trasformare la cucina in una sauna finlandese.

Quando ho visto la ricetta in questo video di Youtube ero scettica. La tipa è anche un po' matta… Eppure non ho resistito. Ho provato a farli e sono davvero buoni. Sembra una magia. Dentro sono cotti come un tortino che ha cotto nel forno normale il tempo necessario. Provate e fatemi sapere :-)




Tortini al microonde

Ingredienti (per 5 o 6 tortini):

5 cucchiai* di farina 00
1 cucchiaino di lievito per dolci
3 cucchiai di zucchero semolato
1 uovo medio
1 cucchiaio di succo di limone (non trattato)
1 cucchiaino di scorza di limone
1 cucchiaio di latte di soia
2 cucchiai di burro fuso (circa 35-40 g.)
marmellata a piacere (per decorare dopo la cottura) o uvetta o frutti secchi a piacere

Sbattere l'uovo con lo zucchero in una terrina con una frusta. Aggiungere succo e scorza del limone e latte. Unire la farina e il lievito e infine il burro fuso. Preparare gli stampini in silicone sul piatto del microonde, riempirli oltre la metà ma non fino al bordo (perché in cottura si alzano). Versarci l'uvetta o i frutti secchi. Mettere nel forno a microonde e cuocere per 2 minuti e mezzo a 600-650 W. Togliete dal forno e lasciate intiepidire.

Sformate i tortini, rovesciateli su un piatto (così hanno una forma più regolare). A piacere decorate con della marmellata se no sono buoni anche così!.

Fidatevi di queste indicazioni. L'aspetto dei tortini potrà sembrare ancora liquido. In realtà toccandoli si sente che sono cotti.





Gli attrezzi che servono:


*1 misurino TBS/tsp (cucchiaio/cucchiaino)
5 o 6  pirottini di silicone adatti al microonde
1 ciotolina per sciogliere il burro
1 ciotola più grande per mescolare gli ingredienti
1 frusta




19 commenti:

  1. questi sono una figata...^_^ Brava Marina!

    RispondiElimina
  2. Io sono una delle fobiche del microonde.. ma con questa ricetta come non avvicinarsi anche a quell'odioso mostro? Guardale come sono carine queste tortine.. una vera tentazione!!:) Perdonata per il microonde e da oggi ti seguo :) Un bacione

    RispondiElimina
  3. Ho fatto da poco una cosa simile pensando di dover buttare tutto e invece...sorpresa!
    I miei però erano belli un quinto dei tuoi...

    RispondiElimina
  4. ma sono una figataaaa! sono anche venuti belli! o è merito della marmellata super goduriosa che ci hai messo sopra? io purtroppo il micro a casa mia nn ce l'ho ma quando vado a casa di mamma lo uso spessissimo. Lo trovo utile e poi gli ultimi modelli hanno davvero 1000 funzioni!

    RispondiElimina
  5. Forte!!!! va che idee ci regala la nostra Marina.
    Senti, non è che si riesce a tradurre in grammi? Altrimenti mi è più facile farmi un piatto di pasta che non a trovare il misurino :-)
    Grazie e un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Idea geniale ma io che non ho il microonde (non perchè non lo voglia, ma giuro che non ho spazio nella mia mini cucina..) come faccio? potrei farli e cucinarli in ufficio...sarebbe un'idea!!! bellissimi comunque! idea ottima e super veloce! buona giornata

    RispondiElimina
  7. quel che ha attirato la mia attenzione è stato leggere "3 minuti e mezzo"...poi, leggendo, mi son resa conto che anche a me capito spesso di andare a dormire con quel senso di fastidio dato dalla consapevolezza che la amttina dopo non ci sarà nulla di buono per la colazione. dove per buono i ntendo naturale, preparato in casa.
    grazie per il suggerimento!!!!!
    hai reso felice una famiglia :-)

    RispondiElimina
  8. io utlizzo il microonde e questi li devo assolutamente fare...complimenti e grazie dell'idea!!! da me non capita mai, qualcosa di dolce in casa purtroppo c'è sempre!

    RispondiElimina
  9. Da me il problema colazione si risolve sempre con marmellata e fette biscottate però questo dolcino è così spettacolare e ottimamente presentato che potrei nascondere tutto e trovarmi "improvvisamente" senza nulla in dispensa ;)

    RispondiElimina
  10. Eh..... io... ti... ADOROOOOOOOOOOOOOOOOOOO ne ho ricevuto uno l'altro ieri e ora mi sto cimentando, puoi dir giuro che li provo!!! Baci

    RispondiElimina
  11. Ciao Marina arrivo da te tramite Roberta de Il senso gusto...caspita che blog e che foto!!!! Complimenti!!! Anche per l'idea veloce per colazione...non avere nulla per colazione mi manda letteralmente in bestia e potrebbe rovinarmi l'intera giornata...
    Baci
    Sabina
    PS: sono traduttrice anch'io!

    RispondiElimina
  12. wow, interessante davvero. sarebbero proprio da provare. i bet they are totally delish!

    RispondiElimina
  13. Sono bellissimi, e la velocità di preparazione me li fa piacere ancora di piu!
    Bravissima :)

    RispondiElimina
  14. il forno a microonde mi manca, solo perché non ho abbastanza spazio in cucina. è molto comodo in realtà.. in casi come questo un salvavita!!!

    RispondiElimina
  15. ma daiiii che genialata!! voglio provarli anche se ho la dispensa che sborda di biscotti brioches corn flaks...

    RispondiElimina
  16. wow marina!! confesso che io sono tra quelle che la mattina non mangia, per cui questo problema non sussiste per me ;)
    però che velocità questo tortino :))
    io ho appena preparato il mango con sticky rice!! non sarà preciso come quello in thai ma tempo di cottura: 6 minuti!
    vaty

    RispondiElimina
  17. fantastici!!! me ne preparerò uno proprio ora ;)

    RispondiElimina
  18. wow!!! ha un aspetto invitante davvero irresistibile, felice di averti incrociata oggi se ti va vienimi a trovare ciao rosa
    http://kreattiva.blogspot.it

    RispondiElimina