26 marzo 2011

La torta coi funghetti
Almond cake with espresso frosting and mushrooms


















































Se il gettonatissimo comfort food è quel tipo di cibo che ci ricorda l'infanzia o che ci riporta indietro nel tempo, allora questa torta è IL MIO COMFORT FOOD per eccellenza. (English version available)

La torta coi funghetti è una torta un po' bizzarra che per me ha un altissimo valore affettivo perché è il dolce che la mia nonna preparava per il mio compleanno e per quello di mia cugina (lei li compie il 25 e io il 26). La preparava solo in quell'occasione, per cui era un evento assoluto. (E oggi che giorno è? Ih ih ih sì sì oggi questa torta me la son fatta per me perché è il mio compleanno!!!!)

Purtroppo però, avendo scoperto la mia foodie attitude solo in tarda età, ai tempi in cui mia nonna preparava questo dolce la cucina non mi interessava per niente. Non la ho mai guardata cucinare né le ho mai chiesto una ricetta, nonostante le cose che cucinava fossero tantissime e, soprattutto, buonissime (ma come si fa???). Fino a qualche anno fa per me cucinare non era una passione, ma quasi sempre una necessità. Ai tempi dell'università, io e le mie coinquiline cucinavamo poco e quel poco erano cose semplicissime, il tutto all'insegna del risparmio di tempo e di stoviglie da lavare. Il top dell'arte culinaria era la pasta con tonno (in scatola), capperi e maionese.

Con questa ricetta partecipo all'iniziativa di Caris "... una ricetta per il Santa Lucia".




Mi sembra un dolce carino che spero farà esclamare un "Ohhhhhhhhh" a qualche bambino. :-)))) Andatevi a leggere il suo post se non lo avete ancora fatto!



Torta coi funghetti
Ingredienti

Per la base (2 stampi da 20 cm):
200 g. di mandorle macinate con la buccia
200 g. di zucchero
7 albumi
4 tuorli

Per la crema:
1 tazzina di caffè ristretto
100 g. di burro morbido di ottima qualità
4 tuorli
125 g. di zucchero al velo

Per i funghetti:
80 g. di zucchero al velo
80 g. di mandorle con la buccia
1-2 cucchiaini di albume
1-2 cucchiaini di cacao amaro in polvere

granella di nocciole per decorare


Per la base:
Accendere il forno a 180 gradi. Preparare i due stampi da 20 cm. Montare i tuorli con lo zucchero fino a ottenere un composto spumoso. Incorporare le mandorle macinate con una spatola di legno mescolando dall'alto verso il basso. Montare gli albumi a neve e incorporala al composto sempre mescolando dal basso verso l'alto. Distribuire in due parti uguali e infornare per 25-30 minuti. Sfornare e lasciar raffreddare.

Per la farcitura:
Montare il burro morbido con i tuorli fino a ottenere un composto spumoso. Aggiungere lo zucchero e infine il caffè a poco a poco continuando a montare fino ad ottenere una crema liscia.

Per i funghetti:
Far bollire dell'acqua in un pentolino. Quando bolle, spegnere il fuoco e tuffarci le mandorle lasciandole al massimo un minuto. Scolarle, lasciarle intiepidire e spelarle. Asciugarle con della carta da cucina, frullarle con lo zucchero a velo, aggiungendo un po' alla volta il mezzo albume (ne basteranno due cucchiaini fino a che il composto non è omogeneo e malleabile). Dividere il marzapane in due parti e trasferirle in due ciotole. In una aggiungere il cacao e impastare con le mani fino a rendere il marzapane di un color marrone omogeneo (le mani si colorano parecchio, si possono indossare dei guanti di lattice eventualmente). Con l'impasto marrone formare la parte superiore del fungo, formando una pallina e poi schiacciandola al centro con un dito. Con il marzapane bianco formare i gambi. Comporre i funghi e tenerli al fresco.

Comporre la torta spalmando sul primo strato un po' di crema, appoggiare sopra il secondo strato di torta e ricoprire di crema la torta spalmandola anche ai lati. Far aderire la granella su tutto il bordo della torta. Sistemare i funghetti e tenere in frigo per almeno 3-4 ore prima di servire.
































If  "comfort food" stands for "food that is associated with childhood or with home cooking" then this is MY comfort food. My granny used to bake this cake when I was a child, she used to prepare it for my birthday (which happens to be today ;-) It was a joy to see this funny sweet thing on the table and eating it was even more delightful:-))


Unfortunately I didn't take the chance to watch my granny baking this cake and now that she is gone I really regret it. I discovered my foodie attitude only a couple of years ago. When I was a student I really hated cooking, it was just a waste of time for me and my roommates.


I've tried to bake this wonderful cake following the recipe she left us and I am quite satisfied with the results. The almond cake is wonderful, it's so soft and moist, and the cream is simply delicious, with that great espresso kick. And what about those little mushrooms, aren't they cute? :-))))) Enjoy!




Almond cake with espresso frosting and mushrooms
serves 8

For the almond cake (2 baking pans 7.8 inch each (20 cm)):
7 oz. (200 g.) almond flour
7 oz. (200 g.) sugar
7 egg whites
4 egg yolks

For cream frosting:
1-2 Tbsp espresso coffe
3.5 oz (100 g.) soft butter
4 egg yolks
3.5 oz (100 g.) powdered sugar

For mushrooms:
2.8 oz (80 g.) powdered sugar
2.8 oz (80 g.) whole unblanched almonds
1-2 tsp egg white
1-2 tsp cocoa


halzelnuts finely chopped


For the cake:
Preheat oven to 350 F (ca. 180 C). Butter the baking pans. Whisk egg yolks with sugar for 5-7 minutes. Add almond flour and mix using a rubber spatula. Whip egg whites into stiff peaks and folding them to the almond mixture mixing carefully. Evenly divide the batter between the two prepared pans and bake 25 to 30 minutes. Remove from oven and let cool on a wire rack.  

For the frosting:
In a large bowl beat the soft butter with egg yolks for 5-7 minutes. Add sugar and then the espresso, little by little. Keep the cream frosting in the refrigerator until you use it.

For mushrooms:
Boil 1-2 cups of water in a small pot. When it boils, turn off the heat and pour the almonds into the water. After one minute drain the almonds and let cool. Peel them (this will be easy) and tap them with paper towel to dry them. Mix the almonds together with sugar in an electric grinder and add a little egg white. Now knead the almond paste and divide the dough into two parts. Add cocoa to one portion. Take a small piece from the white almond mixture and form the mushroom stems. From the cocoa portion, take small bits and roll them into small balls. Using your finger, lightly press in the middle of the ball to make the mushroom upper parts. 

To assemble: place one cake layer, top side down, onto your serving plate. Spread with about one third of the frosting. Gently place the other cake, and spread the remaining frosting on top of the second layer and along the side. Press toasted and finely chopped hazelnuts on the sides of the cake and decorate the top of the cake with marzipan mushrooms. Keep at least 3 hours in the refrigerator before serving.



32 commenti:

  1. Ma sei un'artista! I bambini ne andranno matti ma anche i genitori, mi sa che gli ruberanno i funghetti :-))

    RispondiElimina
  2. è stupenda, con i funghetti è anche molto simpatica, complimenti! ^__^

    RispondiElimina
  3. Mari, devo proprio dirtelo, fai sempre delle cose straordinarie ma questa volta sei riuscita a superarti ancora! Pur essendo ormai parecchio cresciutella sono impazzita per questa torta! Fantastici i funghetti, sai qual è stato il "top of mind" non appena ho visto la foto e ancor prima di leggere post e ricetta? "Alice nel Paese delle Meraviglie"...(non chiedermi perchè!eheh, vai a capire la psicologia, la mia poi!) sì, questo dolce mi ha portato con pensiero alla mia favola preferita e mi ha fatto tornare per un attimo bambina! :) Brava, bravissima! Ale

    RispondiElimina
  4. Oddio! ho scritto un papiro per poi dimenticarmi la cosa più importante! BUON COMPLEANNO!!!!Un bacio!

    RispondiElimina
  5. bellissime foto e torta golosissima....:)

    RispondiElimina
  6. ma TANTI AUGURIIIIIIIIIIIIIIII!!!! e questa torta non ha fatto fare ohhhhhhhhhhh solo ai bambini l'ho detto pure io e anche ad alta voce :-)))) torta davvero meravigliosa e splendida!!!! che belli quei funghetti sopra :-)

    RispondiElimina
  7. Buon compleanno!!! E che torta fantastica, quando ho letto il titolo pensavo a una torta salata, e quindi è stata una bellissima sorpresa, nello scorrere l'immagine vedere questi funghettoni deliziosi, bravissima è davvero un'idea molto carina!

    RispondiElimina
  8. che meravigliosa torta hai realizzato! fantasiosa e originale! complimenti!

    RispondiElimina
  9. Tanti cari auguri e complimenti per la stupenda torta! Un abbraccio e buon we

    RispondiElimina
  10. Mi assiocio anch'io, la cugina a cui spettava l'altra metà della torta: STUPENDA! Peccato che non abitiamo vicine! AUGURI!

    RispondiElimina
  11. ma è meravigliosa!!! E poi non posso non restare colpita dalle tue foto e dalle tue inqudrature!! Bella bella, complimenti e grazie!!!

    RispondiElimina
  12. Mille auguri!!! Bellissimo mantenere intatto il filo di un così dolce ricordo....in tutti i sensi!

    Un abbraccio, Fabi

    RispondiElimina
  13. Auguri!| Questo dolce è fantastico, ti sei festeggiata in un modo davvero gustoso...
    Anche a me capita, ogni tanto, di pensare a qualche ricetta familiare col rimpianto di essermela "lasciata scappare"!
    Buona serata

    RispondiElimina
  14. Ma sono adorabili quei funghetti! *_*

    RispondiElimina
  15. Grazie a tutte, siete gentilissime :-)))))

    RispondiElimina
  16. ps: scusa la svista, lo so il giorno dopo non vale ma te li faccio lo stesso anche per tutto il resto AUGURI!!!!

    RispondiElimina
  17. bellissima questa ricetta.
    Qui c'è una sorpresa per te, mi auguro ti piaccia :))
    http://alcuoco.blogspot.com/2011/03/cake-al-cioccolato-con-scorzette.html
    ciao:)

    RispondiElimina
  18. E' deliziosa sia alla vista che sicuramente al palato!! quei funghetti son carinissimi!!! complimenti davvero ^_^

    RispondiElimina
  19. che meraviglia, i funghetti sono spettacolari!

    RispondiElimina
  20. gran bella torta complimenti molto divertente e gradevole

    RispondiElimina
  21. Oh che bella, complimenti per l'idea e la realizzazione. E per lo scatto, naturalmente ;)

    wenny

    RispondiElimina
  22. Marina, ho visto la tua torta nel week end ma non sono riuscita a passare per dare un commento. La tua nonna ti ha lasciato un dono grande e la bellezza di questo dolce dimostra immediatamente l'amore che hai per lei ed il ricordo magnifico che ti ha lasciato. E' veramente splendida ed originale. Le foto parlano a gran voce. Bacio, Pat

    RispondiElimina
  23. Grazie ancora per gli auguri (apprezzo tantissimo anche quelli in ritardo) e per i complimenti, troppo buoni!!!!

    RispondiElimina
  24. Troppo troppo bella e gustosa questa torta! Mi son salvata la ricetta e la farò a mio suocero grande cercatore di funghi!

    RispondiElimina
  25. La torta di funghetti è bellissima. Davvero una decorazione incredibile. e molto originale.

    RispondiElimina
  26. Ma che delizia e che bella la foto con i funghetti in fila :) buona buona e pure simpatica!

    RispondiElimina
  27. Marina, grazieeee...ho saputo che sei anche tu fra le vincitrici. Sono molto felice. Un abbraccio, Pat

    RispondiElimina
  28. ma che magnifico blog!!!
    mi hai lasciata a bocca aperta con questa stupenda torta.....=D
    i funghetti sembravano veri!!!=)) eheheh!
    mi sono aggiunta ai tuoi sostenitori così non ti perdo più di vista!!=)
    se hai voglia passa a trovarmi nel mio blogghino!!mi farebbe molto piacere!
    a presto buon pomeriggio vale

    RispondiElimina
  29. Ciao, ti ho assegnato un premio: guarda all'indirizzo http://laperavolpina.blogspot.com/2011/03/la-pera-volpina-ha-ricevuto-il-premio.html.
    Ciao Patrizia

    RispondiElimina
  30. che bellissimo blog, ti ho trovata seguendo i commenti mi sembra in "poveri ma belli e buoni"... questi funghetti sono simpaticissimi: non c'entrano niente ma mi hanno ricordato le uova a funghetto che preparavo da piccola con mia madre, sai quelle in cui l'uovo sodo fa da gambo, mezzo pomodoro da cappello, e la maionese i puntini? ahahah un flash-back impressionante! tornerò a trovarti :-) ciao!

    RispondiElimina
  31. Ciao cugina, quando ho visto la foto mi sono subito emozionato e ho pensato alla nonna rosetta.. Grazie
    Comunque sito bellissimo.
    Ciao Marco

    RispondiElimina
  32. Non ho mai più mangiato una torta così buona....veramente favolosa .... la nonna la faceva sempre anche per me :D era veramente un evento!!

    belle anche le altre ricette.
    Cris

    RispondiElimina