28 febbraio 2013

Ricetta di riciclo albumi n. 2
How to use leftover egg whites #2




Nella cucina di QCne si cucina poco ultimamente, o meglio, non si cucina niente di fotografabile. Per un po' infatti mi tocca tenere un dito steccato, e anche se è solo uno su dieci, mi impedisce di fare tante cose (tra cui appunto cucinare e scattare fotografie). Se fosse per lo "chef" che mi sta sostituendo ai fornelli si mangerebbe solo spaghetti all'amatriciana e toast.

Ma anche se questo stesso post lo sto scrivendo con una mano sola, ciò nn mi impedisce di andare a pescare una bella e pratica ricetta dall'archivio. Una torta utile per usare albumi in eccesso, perfetta per essere farcita con crema.

Per il rotto della cuffia voglio anche partecipare al Giveaway degli zonzoli, raccontando qual è la mia "Zonzolata da sogno". Se potessi zonzolare alla grande, volerei in Giappone, da sempre la mia meta da sogno. Andrei a Kyoto, Osaka e nella regione dell'Okkaido. Oltre a visitare i templi e tutti i luoghi più significativi, cercherei di assaggiare tutto l'assaggiabile, e fotograferei qualsiasi cibo, ingrediente, pietanza, colore. Vorrei saturarmi di cibo giapponese, tè verde, okonomiyaki, korroke, ... 








Torta di albumi e cacao

Ingredienti (per uno stampo di 24 cm):

9-10 albumi (ca. 345 g.)
200 g. di farina 00
100 g. di fecola di patate
45 g. di cacao amaro
16 g. di lievito (1 bustina)
50 ml di liquore al caffè (o rum scuro)
170 g. di burro
250 g. di zucchero di canna



Foderare uno stampo con cerchio apribile con carta forno. Accendere il forno a 170 gradi. Far fondere il burro e lasciarlo raffreddare. Setacciare farina, fecola e cacao. Montare gli albumi per due minuti quindi aggiungere a pioggia lo zucchero e continuare a montare per qualche minuto finché non è ben amalgamato agli albumi. Quindi aggiungere il burro fuso continuando a montare. A mano incorporare le farine un po' alla volta, mescolando con una spatola. Quindi unire il liquore, mescolare e infine unire il lievito setacciato. Mescolare bene e versare nello stampo. Infornare e cuocere 50-55'.



18 commenti:

  1. Ma che buona...Ottima idea!!!

    RispondiElimina
  2. Povera Marina:-((( Riprenditi presto eh!!! Un bacio

    RispondiElimina
  3. Mannaggia, Marina....speriamo tu possa riprendere presto la piena funzionalità (e il tuo scettro in cucina ;-)

    RispondiElimina
  4. Auguri per il dito e complimenti per la torta!
    amelie

    RispondiElimina
  5. mi spiace per il dito, rimettiti presto che mi mancano i tuoi post, cara :)

    RispondiElimina
  6. Cosa è successo al tuo povero dito?
    Auguroni di pronta guarigione!

    Ottima idea questa torta, mi piange sempre il cuore quando mi restano inutilizzati gli albumi
    :-)

    A presto
    Ma.

    RispondiElimina
  7. Ma poveraaa!! :( Guarisci presto eh!
    Una torta con gli albumi mi riprometto sempre di provarla e poi non ci penso mai quando ho degli albumi avanzati. Buonissima! :)

    RispondiElimina
  8. Nooo, il dito steccato! Spero che non sia nella mano dominante almeno. Le ricette salva albumi sono da tenere sempre a mente, perchè a me non va di fare sempre meringhe quando sforno i biscotti!
    Riprenditi presto!

    RispondiElimina
  9. Mi spiace davvero tanto... Stessi gusti sia nei dolci che nella meta geografica :)

    tanti auguri di veloce guarigione

    RispondiElimina
  10. Spero nulla di grave marina! Intanto torta post e foto sono venuti bene:)
    Il Giappone? Anche il mio di sogno :)

    RispondiElimina
  11. Mi piacciono le ricette del riciclo!
    Piacere di conoscerti :-)!
    A presto, Elisa (www.psicheecannella.blogspot.it)

    RispondiElimina
  12. Mi piace tantissimo questa ricetta me la segno ho sempre degli albumi che avanzano! Buon w.e.

    RispondiElimina
  13. Mi spiace per il tuo dito! mi sono appena aggiunta al tuo stupendo blog, quante belle ricette!! anche questa torta è perfetta per utilizzare gli albumi e sembra veramente buona e soffice!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valentina, benvenuta. Fantastiche le tue creazioni, ti ho aggiunto tra i miei preferiti di Etsy ;-)

      Elimina
  14. Mi sa che senza una mano faresti lo stesso grandi cose... :-)
    Io sto congelando gli albumi come da te suggerito e alla fine pescherò dal tuo ricettario per usarli.
    un abbraccio e buona guarigione
    PS: dopo 3 settimane in Giappone, ho ad un paio di pasti da MacD. ;-)

    RispondiElimina
  15. Ma diciamocelo... quanto sono in ritardo per venire a ringraziarti per aver partecipato? E poi pure per aver vinto!!! Non ho davvero scuse... se non che non mi siedo davanti al pc per il blog da giorni ehehehe Bacioni cara!!!

    RispondiElimina